Pin su Salute cercasi

Come perdere peso prima di halloween, Sostanze Per Perdere Peso | Perdere peso, Perdere peso velocemente, Come perdere peso

Contenuto

    come perdere peso prima di halloween

    Comments: 0 Halloween: breve comparazione con la Festa dei Morti in Italia. Siamo nella settimana di Halloween, una ricorrenza che da qualche anno, ormai, ha preso piede negli usi e costumi degli italiani, con rituali che coinvolgono la sfera comportamentale ed alimentare di adulti e bambini.

    Quanto segue ci aiuterà a comprendere i nostri possibili legami con questa festa.

    come perdere peso prima di halloween

    La festa di Halloween è, come dicevamo, di antica origine celtica, ma è possibile ritrovarne ampie radici anche nella nostra tradizione. La prima è legata al girare di casa in casa dei primi cristiani i quali, chiedendo in elemosina un dolcetto di uva passa, promettevano preghiere per i defunti delle famiglie.

    come perdere peso prima di halloween

    La seconda, di origine irlandese, si basa sulla storia di un noto malfattore che fece un patto col diavolo senza rispettarlo. Oggi Halloween, celebrata principalmente negli Stati Uniti, è come perdere peso prima di halloween in molti Paesi del mondo, e da qualche anno anche in Italia, dove non sembra affatto essere una gran novità. Una festa di maschere, dolcetti, fantasmi, streghe, zombie, lanterne di zucca e cimiteri. In Abruzzo si intagliano e decorano le zucche, e schiere di ragazzi, contadini, artigiani, vanno di casa in casa, cantando una canzone appropriata, a chiedere offerte per le anime dei morti.

    In Calabria si organizzano cortei verso i cimiteri per recitare il santo rosario e benedire i defunti. In Friuli i contadini lasciano un lume acceso e acqua e pane sulla tavola per i morti che, secondo la leggenda, vanno in pellegrinaggio nelle chiese e di sicuro faranno visita alle loro case, prima di scomparire al canto del gallo.

    come perdere peso prima di halloween

    In Liguria abbondano in rituali in memoria dei defunti, differenziandosi di luogo in luogo, con pratiche dai risvolti fantasiosi e allo stesso tempo lugubri, approvate comunque dalla religione cattolica. In alcune zone della Lombardia si è soliti mettere sul davanzale una zucca piena di vino, imbandire una tavola con svariate pietanze e porre delle sedie davanti al focolare acceso, per accogliere i defunti durante la notte.

    In Piemonte si suole aggiungere un posto in più a tavola, riservato ai defunti in visita. Rientreranno solo più tardi, quando il suono della campana annuncerà che i morti si sono finalmente ritirati in pace.

    come perdere peso prima di halloween

    In Sardegna, dopo la visita al cimitero, si torna a casa a cenare e si lascia la tavola apparecchiata per i morti. Autore: Rosa Bavetta.

    come perdere peso prima di halloween