Linfonodi ingrossati, gonfi e/o infiammati: cause, pericoli e rimedi

Perdita di peso dei linfonodi

Contenuto

    Il sistema linfatico è composto da vasi - simili ai vasi sanguigni - che trasportano la linfa, un fluido che contiene materiale di scarto e liquidi in eccesso provenienti dai vari tessuti e trasporta linfociti e altre cellule del sistema immunitario. Quanto è diffuso I linfomi non-Hodgkin LNH sono un gruppo eterogeneo di tumori che colpiscono in genere la popolazione adulta e anziana e in Italia rappresentano circa il 3 per cento di tutte le neoplasie.

    perdita di peso oprah fino ad oggi

    Tra quelli non modificabili - sui quali non possiamo intervenire in alcun modo - ci sono l'età e il sesso: il LNH è infatti più comune tra gli adulti, in particolare dopo i 65 anni, e gli uomini sono in genere più a rischio delle donne, anche se alcuni tipi di LNH sono più comuni nelle donne. Tipologie Esistono numerosi tipi di LNH e anche per questo motivo non è semplice arrivare a una classificazione univoca.

    aviva romm perdita di peso

    In passato erano presenti numerosi sistemi di classificazione che utilizzavano diversi criteri per identificare i sottotipi di malattia ne esistono diverse decine e che si basavano in genere sull'aspetto che le cellule tumorali presentano quando vengono osservate al microscopio. Negli ultimi anni, con l'avvento di metodi d'indagine più sofisticati, sono state proposte nuove classificazioni, la più recente delle quali è quella proposta dall'Organizzazione Mondiale della Sanità OMS.

    Sintomi Molto spesso il linfoma non-Hodgkin si presenta con un ingrossamento dei linfonodi in diverse sedi collo, inguine, ecceterama è comunque importante ricordare che nella maggior parte dei casi tale l'ingrossamento non è legato alla presenza di un linfoma, ma a un'infezione più comune che viene perdita di peso dei linfonodi dal sistema immunitario.

    gel bruciagrassi mujer

    Se la malattia riguarda invece il torace si possono manifestare tosse, dolore al petto e difficoltà a respirare, mentre il LNH diffuso del sistema nervoso causa spesso mal di testa, debolezza di alcune parti dell'organismo, ma anche difficoltà di parola.

    Altri sintomi più generici del LNH comprendono febbre, sudorazioni notturne, perdita di peso e prurito in tutto il corpo.

    ubud sari perdita di peso

    Meno specifici, ma comunque da non trascurare sono la stanchezza e la mancanza di appetito. Prevenzione Non è possibile prevenire l'insorgenza dei linfomi, se non evitando l'esposizione ai pochi fattori di rischio noti virus di Epstein-Barr, HIV, sostanze chimiche, radiazioni e in generale ai fattori di rischio comuni a diversi i tipi di cancro come per esempio obesità e sovrappeso.

    Diagnosi In presenza di sintomi che possono far pensare a un LNH, è fondamentale rivolgersi al medico che, dopo una serie di domande per conoscere la storia clinica personale e familiare, eseguirà anche una visita accurata per verificare la presenza di segni tipici della malattia e se lo riterrà opportuno prescriverà esami di approfondimento.

    spinta tozza brucia grassi

    La biopsia dei linfonodi, e cioè il prelievo di tessuto dai linfonodi che verrà successivamente analizzato al microscopio, è l'esame fondamentale per arrivare a una diagnosi precisa di LNH. Evoluzione La stadiazione del tumore è il processo che permette di definire quanto la malattia è diffusa nell'organismo ed è fondamentale per scegliere i trattamenti migliori.

    Per assegnare lo stadio è necessario valutare diversi parametri come il numero di linfonodi coinvolti, le sedi di malattia e la presenza o assenza di segni generali come la febbre, la perdita di peso e le sudorazioni notturne.

    nbc jeff rossen perdita di peso

    Come si cura La scelta del trattamento più adatto per il LNH dipende da diversi fattori come per esempio, lo stadio e il tipo di malattia, l'età del paziente e le sue condizioni di salute generali. I cosiddetti farmaci intelligenti rivestono un ruolo molto importante nella cura dei LNH: l'anticorpo monoclonale rituximab, per esempio, è in grado di colpire in modo selettivo una molecola presente sulla superficie delle cellule tumorali, mentre in altri casi, gli anticorpi monoclonali possono essere legati a una perdere 23 libbre di grasso radioattiva che rilascia la radiazione proprio a livello della cellula malata.

    Generalità I linfonodi inguinali ingrossati sono un segno clinico riscontrabile in occasione di infezioni, tumori e malattie autoimmuni. Shutterstock Inoltre, sono un possibile effetto collaterale di determinati farmaci e vaccini. Caratterizzati da una o più tumefazioni dolorose, i linfonodi inguinali ingrossati sono facili da diagnosticare; la loro identificazione, infatti, richiede un semplice esame palpatorio della regione inguinale.

    Prima del trapianto, in genere, si utilizza una dose molto elevata di chemioterapia che distrugge le cellule del linfoma ma anche quelle sane del midollo che verranno poi sostituite da quelle trapiantate. Le informazioni di questa pagina perdita di peso dei linfonodi sostituiscono il parere del medico.