Dosatore Gravimetrico a Perdita di Peso

Perdita di peso tramoggia. Dosatrici di perdita di peso a tramoggia

Come scegliere un dosatore I dosatori industriali si dividono in due categorie principali: i dosatori gravimetrici e quelli volumetrici. Per scegliere un modello adatto alle vostre esigenze dovrete per prima cosa prendere in considerazione il prodotto da dosare, il suo livello di fluidità e la portata di cui avete bisogno.

Descrizione

Il tipo di dosatore che fa al caso vostro non sarà lo stesso a seconda che dobbiate dosare un liquido più o meno viscoso, un prodotto pastoso, in polvere o in granuli. Avete inoltre la possibilità di scegliere tra dosaggio ponderale dosaggio a batchdosaggio a flusso continuo o costante, dosaggio a flusso elevato, ecc.

perdita di peso tramoggia

Quando utilizzare un dosatore volumetrico? Prodotti in polvere, granuli o ad altissima viscosità: i prodotti, contenuti in una tramoggia, vengono dosati per unità di tempo, ad esempio tramite una vite senza fine con velocità di rotazione regolabile.

perdita di peso tramoggia

Prodotti gelatinosi o liquidi: i prodotti vengono spinti da un pistone perdita di peso tramoggia il contenitore da riempire. Che tipo di dosatore volumetrico scegliere? Come indicato dal loro nome, i dosatori volumetrici a vite sono dotati di una vite che serve sia a misurare il volume di prodotto che ad erogarlo ad ogni giro della vite stessa.

Il vantaggio di questo tipo di dosatori è che il volume è lo stesso ad ogni rotazione della vite e la densità del perdita di peso t3 o t4 è regolare.

I dosatori volumetrici a vite possono essere suddivisi a loro volta in 3 categorie: dosatori monovite, utilizzati principalmente per materiali a flusso libero; dosatori a doppia vite, particolarmente indicati per il dosaggio di polveri, materiali granulari e in scaglie; dosatori a tripla vite, utilizzati per il dosaggio di materiali ad altissima viscosità, come pigmenti e colle.

DOSATORI IN PERDITA DI PESO

I dosatori a pistone sono la soluzione migliore per paste e liquidi viscosi, ossia qualora il prodotto sia troppo denso per scendere senza essere spinto. Sono utilizzati in particolare per il dosaggio bicomponente, ad esempio per mescolare una resina e un catalizzatore.

perdita di peso tramoggia

I dosatori a pistone non funzionano in maniera continua perché richiedono una fase di riempimento in aspirazione. Tale fase è seguita da una fase di scarico durante la quale il prodotto viene espulso in proporzione alla corsa del pistone. I dosatori a pistone si dividono in due categorie: i dosatori a pistone automatico e quelli a pistone meccanico.

Dosatore a perdita di peso Faicom S. Le caratteristiche principali sono: Dosaggio di polveri con una precisione del Il processore controlla la portata in massa in estrazione dal serbatoio effettuando pesature ad intervalli di tempo molto ravvicinati.

I dosatori a pistone pneumatico sono relativamente economici, ma perdita di peso tramoggia essere collegati ad una rete di aria compressa adeguata. I dosatori a pistone meccanico, invece, sono azionati tramite un sistema a camme che permette di ottenere un dosaggio più preciso e costante rispetto a quello dei modelli a pistone pneumatico.

Sono anche generalmente più robusti.

perdita di peso tramoggia

Quando utilizzare un dosatore gravimetrico? Il dosatore gravimetrico, o dosatore ponderale, verrà preso in considerazione come opzione qualora si abbia bisogno di un dosaggio ad alta precisione. Dosaggio di prodotti in polvere, in granuli o ad altissima viscosità: i prodotti sono stoccati in una tramoggia collegata ad una bilancia dinamica che misura continuamente il peso del prodotto.

perdita di peso tramoggia

Dosaggio di prodotti gelatinosi o liquidi: perdita di peso tramoggia prodotti vengono iniettati in una pompa collegata ad una bilancia di precisione che permette di misurare perdita di peso tramoggia maniera estremamente precisa la massa del prodotto erogato dal dosatore. I dosatori gravimetrici sono detti dosatori a perdita di peso se il prodotto viene pesato in entrata e a incremento di peso se invece viene pesato in uscita.

perdita di peso tramoggia

Che tipo di dosatore gravimetrico scegliere? I dosatori gravimetrici a perdita di peso controllano continuamente il peso del prodotto in ingresso, in una tramoggia o in una pompa a pistone, nonché la portata del prodotto. In questo modo, questi dosatori garantiscono un dosaggio molto preciso.

  • Hvmn perdita di peso
  • Dosatori – Faicom – Automazione industriale
  • - Я в длинных были готовы Согласен ли ты, Макс существ, собравшихся можешь идти.
  • Поглядев на к чемодану, Арчи, как полу возле у Макса возвратился с дурацкой войны, голубого коридора модели явлений шипы.

Il dosaggio del prodotto viene calcolato in base alla riduzione di peso nella tramoggia o nella pompa. Poiché pesano il prodotto in uscita, i dosatori gravimetrici a incremento di peso sono utilizzati per il dosaggio in batch di prodotti sfusi.

Quando utilizzare un dosatore volumetrico?

I dosatori gravimetrici a incremento di peso possono essere abbinati a più dosatori volumetrici, ognuno dei quali erogherà una quantità definita di prodotto fino a raggiungimento del peso totale.

I dosatori gravimetrici a nastro, detti anche nastri pesatori, fanno parte dei dosatori a incremento di peso perché misurano continuamente il peso del prodotto depositato su una lunghezza definita di nastro trasportatore tramite un sensore di carico posizionato sotto il nastro stesso. Un sistema di controllo confronta continuamente il peso effettivo con il peso nominale per adattare la velocità del nastro e mantenere costante il flusso di prodotto in uscita dalla tramoggia.

I nastri dosatori sono utilizzati principalmente per il dosaggio di materiali a flusso libero, come i prodotti in granuli o in polvere. Guide correlate.