Storie di successo con Curves | Storie di perdita peso

Storie di successo nella perdita di peso di 30 kg, Ti è piaciuta questa storia?

Non sono sempre stato grasso.

Storie di successo nella perdita di peso di 30 kg

Quand'ero bambino, alla scuola elementare, eravamo divisi in due categorie: I magri e i "robusti". Ecco, io facevo parte di quest'ultima categoria.

Storie di successo nella perdita di peso di 30 kg

Non ero quindi socialmente grasso. Io ed altri quattro o cinque.

Dieta per perdere 30 kg in 8 mesi. Vendita gratuita di pillole dimagranti velocit

La verità é che, per quanto volessi nasconderlo, per quanto lo odiassi Ma allora si diceva che da bambini non si é grassi, perché la massa grassa presente nei bambini é quasi normale Alle medie andai avanti cosi. Io sarei restato cosi, punto e basta, perché era normale per il mio corpo restare in sovrappeso, era normale per me quindi essere inferiore ad una persona magra perché non lo sarei mai stato. Questo era il mio pensiero, sono sincero. Dovete capire che a quei tempi non conoscevo McDonald per fortuna!

Garcinia absoluta en las tiendas

Per farvi capire, messi perdita di peso in grado di mangiarmi una pizza maxy da solo. Avevo 18 anni, pesavo 95 chili.

Storie di successo nella perdita di peso di 30 kg

Finita la scuola, non riuscii a trovare lavoro, o meglio, non avevo voglia. Lo ammetto, finalmente. Non avevo voglia, lavoravo saltuariamente in nero giusto per pagarmi le sigarette, ero un metallaro grasso e sfigato che doveva vestire largo per non sembrare un salame.

Dato che restavo a casa senza lavorare, approfondii il mio rapporto con il cibo. Nutella, maionese, ketchup, salse, salsine, tripli piatti di pasta, pollo arrosto, pizze, patatine fritte, e litri di coca cola.

Fumavo oltre un pacchetto di sigarette, faticavo a fare tre rampe di scale e sudavo ad ogni minimo movimento.

Success Stories

Nell estate del arrivai alla bellezza di chili a stomaco vuoto. Me ne rendevo conto, eppure guardandomi allo specchio non vedevo l'obesità. Sono sempre stato massiccio, e il mio aspetto era solo un evoluzione del precedente me stesso. Tentai una dieta drastica inutilmente, poi un altra, un altra e un altra ancora. Il problema era che le mie diete, oltre che auto prodotte, erano auto sabotate: - primo giorno alimentazione perfetta e 45 minuti di camminata la mia morte XD - secondo giorno, alimentazione perfetta e Tutto sarebbe proseguito cosi, senza ombra di dubbio, non avevo nessuna intenzione di cambiare.

Storie di successo nella perdita di peso di 30 kg

Cambiai casa e andai a vivere da mio padre. E allora, cambiai totalmente e involontariamente alimentazione: Maionese e salse varie, sparite; fritti vari, spariti. Senza rendermene conto, questo é importante. Non avevo fatto nessun sforzo a passare da un alimentazione all'altra perché non avevo nessuna tentazione di mangiare porcherie fritte ecc perché non ce n'erano e ripeto, non conoscevo McDonald Insomma, tutto per me cambio a natalequando pesandomi prima del pranzo vidi un 99,5 o qualcosa del genere.

Se si vuole perdere un kg alla settimana, bisogna ridurre. Per perdere da g a 1 kg a settimana, la maggior parte dei medici Sottoponiti a un allenamento di forza per 30 minuti, 2 o 3 volte a settimana. Alta 1,55 e Ho iniziato il 1 marzo mettendomi sulla bilancia e scattando foto per testimoniare i miei progressi mese per mese. Ovviamente lo potete immaginare: dieta ferrea e palestra.

Ero dimagrito 6, 7 chili mangiando. Durante i sei mesi successivi, arrivai alla bellezza di 95 chili, e poi mi stabilizzai sui Oscillavo dai 90 ai 92, sono sincero. Come ho fatto? Non lo so.

Su Runtastic

Mangiavo normalmente, non poco, ma lavoravo parecchio. Mi facevo le mie abbuffate senza problemi, ma non sono più salito oltre i 93 chili da giugnone sono sicuro.

Storie di successo nella perdita di peso di 30 kg

Ok, fino a giugno rimasi 90 chili. Vedete, mi sentivo fisicamente più magro, un altra persona, ma non stavo bene con il mio corpo, e non ero capace di scendere ancora con il metodo che avevo utilizzato fino a quel momento.

Dico strano perché, contrariamente al solito, non ho parlato di trucchi per sfruttare la mente in senso stretto. Questo mi ha fatto capire che il benessere interessa a tutti. Quindi mi sono detto perché no?

Nel frattempo conobbi McDonald, e una volta alla settimana la cena era la, voglio essere chiaro. Nonostante il mc, le birre del sabato sera, la pizza settimanale Ottimo, ma io volevo dimagrire ancora; non sentivo più quella soddisfazione che avevo provato nell arrivare a 90 chili. Iniziai a fare ricerche su: Metabolismo, kcal, alimentazione, attività fisica.

E scoprii un mondo tutto nuovo. Aumentai i pasti da due a cinque al giorno, iniziai a camminare 30 minuti tutti i giorni, a preferire certi alimenti ad altri, e altri piccoli trucchetti che mi aiutarono a scendere ancora. Meno 25 chili dall'inizio Poi mi bloccai. Mi sembrava di aver raggiunto un buon livello ma Non ero soddisfatto.

E per me non era abbastanza. Non ero soddisfatto come con i Ma non crescevo, sia chiaro, non aumentavo di peso nonostante avessi generosamente aumentato i miei pranzi e cene. Per mettermi alla prova, per tutto dicembre diedi sfogo al vecchio me stesso, fino al 6 gennaio mangiai QUELLO Storie di successo nella perdita di peso di 30 kg volevo. La mattina del 7 gennaio pesavo 84 chili. Certo, non ero felice, ma calcolando quanto avevo mangiato era un risultato accettabile: Potevo recuperare tranquillamente chili presi.

Vedete, era stata una prova per vedere quanto sarei riuscito ad ingrassare, so che sembra folle, ma cerano settimane che mangiavo come un maiale e Un enormità, calcolando che nello stesso lasso di tempo ero riuscito a perderne 10, di chili.

La motivazione

Ma avevo dimenticato qualcosa. Il movimento. Ripresi a fare movimento.

Storie di successo nella perdita di peso di 30 kg